4359236389_7da6b11ac5_o

cattolica - FAENZA CALCIO 1-0

#PRIMASQUADRAFC1912 🔷️
CAMPIONATO DI ECCELLENZA

cattolica - FAENZA CALCIO 1-0

Faenza sfortunato a Cattolica
Perde di misura una partita in cui il risultato giusto era un pari

Una sconfitta amara per il Faenza calcio che perde di misura (1-0) allo stadio “Giorgio Calbi” con il Cattolica. Per il gioco espresso e le occasioni prodotte il risultato più giusto sarebbe stato un pari, ma il calcio è così.
Il Cattolica si presenta in campo con quattro giocatori nuovi: Marretti, Dosio e Bacchiocchi e il portiere Rossini, quest’ultimo in condizioni non ottimali. Faenza senza lo squalificato Teleman e il secondo portiere Tassinari, infortunato.
La squadra giallorossa di casa parte decisa e al 2′ Sartori prova a inserirsi, ma Missiroli attento lo ferma in fallo laterale. Un minuto dopo, Protino a pochi metri da Calderoni riesce solo a indirizzare verso il portiere che non ha difficoltà a parare.
Ci prova senza molto incidere Palazzi che controlla il pallone dal limite e conclude ma senza dare forza al tiro, facile per Calderoni.
Il Faenza si fa vedere al 6’ ed è subito vicino al gol: su rilancio del portiere Calderoni, è pronto Gardenghi a prendere il pallone e scoccare un tiro incrociato in diagonale mandando il pallone di un niente a lato con Rossini battuto.
Due minuti dopo Malo scodella dalla trequarti un calcio di punizione in area dove Bonavita stacca e colpisce di testa ma alto sopra la traversa.
Si riaffaccia in avanti il Cattolica e sul primo calcio d’angolo, Palazzi fa partire una insidiosa traiettoria che manda la palla sulla parte esterna del palo e poi sul fondo.
Al 17’ una punizione di Gardenghi genera una mischia dopo la respinta di Rossini poi sulla linea De Luca ribadisce in rete, ma l’arbitro annulla per discutibile fuorigioco.
Al 31’ una uscita approssimativa di Rossini che colpisce di pugno il pallone, favorisce l’intervento di Gardenghi che dalla distanza calcia verso la porta sguarnita, la sfera picchia sul terreno e con un rimbalzo strano e beffardo va a colpire la traversa per la disperazione dei faentini e il sospiro di sollievo dei cattolichini.
Al 36’ ancora incerto Rossini in uscita su tiro di Malo, ma salva sulla linea Dosio.
Ancora Malo ci prova dal limite dell’area, ma conclusione è fuori bersaglio e poi spedisce il pallone tra le braccia di Rossini.
Al 44′ il Cattolica passa a sorpresa grazie a Protino che su un rilancio lavora un buon pallone e serve all’accorrente Palazzi che elude l’avversario e lascia partire un diagonale che batte Calderoni. 1-0.

La ripresa si apre al 3’ con un tiro di Tosi che chiude una bella combinazione manfreda, ma Rossini respinge. All’8’ Protino supera De Luca e si presenta in area, andando al tiro, ma il difensore faentino recupera e subisce fallo. Al 12’ Giacomo Lanzoni recupera palla e mette al centro un bel cross su cui Gardenghi tenta la difficile deviazione in rovesciata non centrando lo specchio della porta. Ancora su corner di Giacomo Lanzoni arriva Tosi a battere a rete, ma Rossini salva.
Al 18′ Malo semina il panico nell’area giallorossa che riescono in qualche modo a sbrogliare. Cinque minuti dopo al 23’ Sartori supera due avversari e quasi dalla linea di fondo conclude alto.
Al 32’ cross da destra del neoentrato e debuttante Perugini, Gardenghi tocca per Bonavita, che calcia alto.
Al 35’ Sartori in contropiede va via e sciupa alzando sopra la traversa solo davanti a Calderoni.
Al 45’ ancora Sartori sfrutta un errore biancoazzurro a centrocampo per andare verso la porta avversaria, e Missiroli è costretto ad atterrarlo, subendo il cartellino rosso del direttore di gara che comanda il calcio di rigore. Dal dischetto Sartori calcia a mezz’altezza trovando la pronta risposta di, Calderoni bravissimo a respingere il suo tiro e la successiva conclusione di Sylla sulla ribattuta.
Termina 1-0 per il Cattolica, che bissa il successo dell’andata e supera il Faenza in classifica.

Cattolica: Rossini, Ceramicoli, Marretti, Cruz (41’ st Mercuri), Dosio, Tombari, Bacchiocchi, Palazzi (37’ st Fiaschini), Protino (24’ st Sylla), Sartori, Bortomioli (41’ st Di Addario).A disp.: Tarsi, Casolla, Sale, Pari, Bacchielli. All. Angelini

Faenza: Enrico Calderoni, Missiroli, Matteo Venturelli (30’ st Perugini), Davide FantinelliMarco Gavelli (40’ st Alessandro Albonetti), Manuel De Luca, G. Lanzoni (40’ st Federico Bertoni), Tosi, Bonavita, Luca GardenghiAlberto Malo. A disp.: Riccardo RavagliDiego FranceschiniLorenzo FranceschiniStefano Savioni, P. Lanzoni, Joaquin Navarro. All. Fulvio Assirelli

Arbitro: Lorenzo Moretti di Cesena - assistenti Soufian Hafi Alemani di Forlì e Fabrizio Ensini di Cesena
Espulso: 48′ st Missiroli per fallo da ultimo uomo
Ammoniti: Bacchiocchi, Cruz, Palazzi, Missiroli, Ceramicoli, Malo, Sartori, Bertoni.
Angoli: 3-6
Recupero: 0’-5’

UFFICIO STAMPA 🗞📰
Giuseppe Sangiorgi

FORZA FAENZA!!! 💪🔵

#lasquadradellatuacitta
#madeinfc1912
#biancoazzurri

Foto a cura di Cattolica Calcio.

Leave a reply