4359236389_7da6b11ac5_o

Con il Progresso, la prima dei biancoazzurri

PRIMA SQUADRA
CAMPIONATO ECCELLENZA
Con il Progresso, la prima dei biancoazzurri
Faenza al via a Castel Maggiore

Domenica 3 settembre, con la trasferta a Castel Maggiore, città dell’hinterland bolognese, ricomincia l’avventura del Faenza Calcio nel campionato di Eccellenza.
La squadra affidata al nuovo allenatore Fulvio Assirelli, nel mese di preparazione, ha lavorato intensamente per presentarsi al via nelle migliori condizioni di forma.
Sarà un torneo impegnativo in cui la squadra biancazzurra, profondamente rinnovata e ringiovanita, che punta a una salvezza tranquilla, dovrà affrontare formazioni molto agguerrite.
La squadra manfreda arriva alla prima trasferta di Castel Maggiore, con la fiducia derivante da un buon precampionato con un solo passo falso in un triangolare amichevole, e dal pareggio di Coppa Italia a Russi.
La formazione biancazzurra si presenterà priva degli infortunati Fantinelli e De Luca, due titolari, e con il dubbio sul portiere Bentivoglio e il jolly Gavelli, acciaccati.
“Sono soddisfatto della preparazione – dice mister Fulvio Assirelli - abbiamo lavorato molto, senza trascurare tutta la fondamentale parte tecnico-tattica. Ora è il momento della verità e dei primi riscontri ufficiali. Andiamo con fiducia all’esordio con la consapevolezza di avere ancora molta strada da fare ma al tempo stesso la sicurezza dell’impegno serio e della disponibilità di tutto il gruppo”.

Anche il Progresso Calcio è squadra rinnovata, molto giovane e vivace affidata a mister Michele Marrese allenatore di grande esperienza, dalla spiccata personalità e capitanata da Simone Di Giulio, pilastro difensivo coadiuvato da Giacomo Bassoli e Massimiliano Rossi. Tra i pali Matteo Albertazzi e Gianluca Poggi ritornato a vestire i colori rossoblù come gli attaccanti Michele Trombetta e Goffredo Visani, i difensori Alessandro Resta e Gianmarco Battaglia e il centrocampista Mirco Lodi.
Da seguire Mattia Vergnani, Giuseppe Sanso e il forte centravanti Lorenzo Tedeschi arrivato dal Sanpaimola portato in Eccellenza dai suoi gol.
Curiosità per il top player della squadra, il gigante senegalese Ossou Welle con esperienze in serie A (Livorno) e D. La squadra schiera anche molti giovani della Juniores, campioni regionali della stagione scorsa, come Andrea Sassu, Giacomo Labanti, Marco Monaco, Diego Cotti e Nicolò Bertetti, Marco Trombetta.
Arbitrerà il signor Daniele Benevelli di Modena.

FORZA FAENZA!!!

#biancoazzurri
#fc1912
#forzafaenza

Leave a reply