Faenza vs Gualdo Voghiera 3-1

Faenza: Bentivoglio, linari, Melandri D, Casadio,Pezzi, Galluccio,(26'st Gavelli), Poggiolini (30'st Melandri G),Savioni, Negrini (35'st Marocchi), Errani, Bali. All. fiorentini. A disp: Ercolani, Piraccini, Di giorgio, Lucattini.

 

Gualdo Voghiera: Moretti,Vandini, Vaccari, Secchieri,Rimessi, Bolognesi, Guerzoni, Russo( 1'st Desiato), Fratti (5'st gentile)Marzola, sassoli (44'pt Cristofori). All. Gadda. A disp: Descrovi,Gavagna, moro, felloni.

 

Arbitro: Grassi di Fo

Reti: 15' Guerzoni, 25' Bali, 28' errani, 11'st Negrini.

 

Ammoniti Melandri D, Gentile,.

Espulso il mister Gadda e il portiere Moretti.

 

Un bel Faenza ,sempre piu' convinto e con un " super Negrini" a fare da leader ,batte senza troppe difficolta' un Gualdo opaco e poco incisivo,che pero' si era trovato addirittura in vantaggio,per un dono anticipato di Pezzi in versione natalizia;dopo un inizio favorevole del Faenza, al 15' un lancio lungo all'apparenza facile preda del portiere Bentivoglio, trova il forte centrale difensivo manfredo in un doppio controllo impreciso,e all'insegna del tua,mia e' lesto Guerzoni ad inserirsi fra portiere e difensore mettendo in rete. Il Faenza reagisce in maniera importante alzando giri e intensita',e dopo pochi minuti pareggia; da sinistra Errani pennella per Negrini,traversa centrata di testa a poprtiere battuto,e Bali e' il piu' veloce ad appoggiare in gol. tre minuti e gol del vantaggio,ancora Negrini su ripartenza apre perfettamente per un arrembante errani che si inserisce perfettamente e di sinistro piazza la palla nell'angolo opposto a quello di tiro,chiudendo perfettamente un'ottima azione. reagisce il Gualdo con Fratti ben servito da Marzola,che di sinistro impegna Bentivoglio a terra. due volate di Bali mettono ansia alla retroguardia ferrarese,poi allo scadere l'espulsione prima del portiere ospite,poi viene allontanato anche il Mister del Gualdo. la ripresa inizia con il Gualdo che prova ad avvicinarsi all'area faentina,ma senza pericoli per Bentivoglio,mentre il Faenza fa girar bene la palla trovando grande aiuto dal movimento continuo di Negrini e Bali,e da una ripartenza di Bali nasce l'eurogol d Negrini,con Bali che mette al limite una bella palla filtrante,e l'esperto Matteo di destro al volo trova l'angolo alla sinistra del giovane Cristofori.Dopo il terzo gol solo accademia,con il Faenza che sfiora ancora la rete con Bali,negrini e Marocchi nel finale di partita,mentre fra gli ospiti bene gentile che in discesa solitaria crea un po' di disagio alla retroguardia faentina. Una vittoria importante per il Faenza,arrivato al secondo posto della classifica,che sta crescendo sul piano del gioco e dell'equilibrio tattico,dapprima e' stata Registrata la difesa,poi anche il reparto offensdivo inizia a dare il proprio importante contributo. Dopo il gol da tre punti di sette giorni fa,ancora una prova maiuscola di Negrini,che se sta bene fisicamente fa veramente la differenza in questa squadra. Il Gualdo ha giocato la sua onesta partita,ma era netto il divario fra le squadre,e un tempo poi in dieci uomini ha reso tutto piu' difficile. SC

Leave a reply