Reno Centese vs Faenza 1-2

Reno Centese:  Farinella ,Saletti ( 4'st Doronzo), Cioni(30'pt Occhi), Cuccarello, Matarrese, Deretti, Matteuzzi, Zuari,( 30'st Mantovani),Colino Buganza Quagliarelli. All. Dirani. A Disp: Bernardoni, Ferrari, Siciliano, Vaccari.

Faenza: Bentivoglio, Lanzoni Fr, Melandri D, Errani, Pezzi, Galluccio L, Marocchi ( 35'st Lucatini), savioni, DiGiorgio, Melandri G 8 40'st Liverani) Bali ( 1'st Negrini ). All. fiorentini: A disp:_ ercolani, Linari, Galluccio C, Lanzoni Fe.

 

Arbitro: Mescoli di Mo

Reti: Melandri G, Buganza, Melandri D.

Ammoniti   Deretti, Zuari, Quagliarelli, Melandri G. espulso uscita campo il portiere Farinella.

 

 

Vince e convince il Faenza la terza partita in sette giorni ,scala la classifica in maniera importante, a conferma delle legittime ambizioni della vigilia di stagione. Vincere in casa della Reno Centese non era facile,la squadra di Dirani lotta e corre con qualita',cercando di sfruttare la pericolosita' offensiva che Colino sa dare,ma il Faenza di mister fiorentini ha saputo gestire bene la partita,e soprattutto e' stato bravo a ritrovare il vantaggio dopo esser stato raggiunto ormai a fine gara. Un errore in uscita di Farinella spiana il vantaggio faentino subito al 4',e Gioele Melandri di sinistro mette in rete il suo primo gol ufficiale in campionato. Una pericolossima percussione di di Quagliarelli viene fermata dal giovane Lanzoni,classe 98,fra i migliori anche oggi. Para Bentivoglio u tiro di Colino da fuori, mentre Bali e Galluccio su punizione alzano la mira. Nella ripresa il Faenza cresce,gran palla gol costruita per Marocchi che pero' a tu per tu spreca l'occasione,dopo una gran parata su tiro di savioni di Farinella. Bene Bentivoglio che devia su Matteuzzi,poi il pareggio di Buganza che sfrutta bene una ripartenza. Ma il Faenza ci crede e da invenzione di Negrini il cross che capitan Melandri mette in rete di testa per un successo meritato in trasferta. SC

Leave a reply