4359236389_7da6b11ac5_o

Faenza vs S.Maria Codifiume 1-2

Faenza: Bentivoglio, Linari, Melandri,  Casadio, Galluccio L., Pezzi, Negrini ( dal 25'st Marocchi) ,Savioni,Di Giorgio( 25'st Galluccio C ) . Poggiolini , Bali.( 14'st Errani)( All. Fiorentini . a disp Ercolani, Piraccini, Lucatini ,Liverani)

Maria Codifiume.: Romagnoli, Gasparro, Cutiuba ,Attolico,Scaramelli, Saugo,Pittaluga, Biavati,( 35'st Forghieri),Bianchi,( 2'st Ricci),Veretkp ( 21'st Karapici). Salvioli. All Rambaldi. A disp: (Canali,Fornasa, Yunes, Dall'Oglio).

 

Arbitro:: Tamarri di Bo

Reti: 30'pt Bianchi, 4'st Casadio, 41'st Salvioli

Note.espulso Melandri, amm Casadio,Di Giorgio,Marocchi, Pezzi, Cutiuba, Ricci, Pittaluga.

 

Cronaca:

 

Perde in casa il Faenza contro un agguerrito Santa Maria Codifiume  al termine di una partita vibrante giocata ad alto ritmo,con molte occasioni sprecate da entrambe le squadre. Sicuramente più positiva la prova degli ospiti nel primo tempo,cresce il Faenza nella ripresa e pur restando in dieci per l'espulsione di capitan Melandri la squadra Manfreda gioca meglio,ma a pochi minuti dal termine subisce un gol che condanna la squadra di casa e premia gli ospiti. Parte a ritmo altissimo il Santa maria Codifiume bloccando tutte le iniziative del Faenza che pero' sfiora il gol con poggiolini il cui tiro da fuori viene respinto da Romagnoli,ma Bali non ribatte cercando l'assist;ancora Negrini su ripartenza va al tiro e Romagnoli blocca. il santa Maria pressa alto e si muove bene ma non va al tiro se non da fuori con Pittaluga. contestazione manfrda per un sospetto contatto in area su Bali,poi Biavati conclude a lato da buona posizione. Al 30' gli ospiti passano,con Bianchi bravo a sfruttare una grave incertezza da calcio d'angolo del Faenza.  Il santa Maria Codifiume si divora due reyi,con Veretkp che salta anche Bentiovoglio ma trova Pezzi sulla linea sul diagonale lento,e poi con un destro a lato a colpo sicuro dal dischetto dopo una bella palla filtrante messa in mezzo da sinistra. La ripresa vede il Faenza cercare il pareggio che arriva su bella azione di Casadio che ruba palla sulla tre quarti e dai diciotto metri trova l'angolo alla destra di Romagnoli.  cresce la squadra di fiorentini che con Bali servito da Poggiolini ha la palla del vantaggio,ma la punta a porta vuota mette a lato.L'espulsione di Melandri per un fallo di reazione lascia il Faenza in dieci ma la squadra tiene bene e sfiora il vantaggio con Errani che si fa ipnotizzare in uscita da Ronagnoli.A quattro minuti dal termine il Santa Maria passa,cross da destra rinviato male dalla difesa del Faenza,Karapici tira e Savioli,al limite del fuorigioco tocca e spiazza Bentivoglio,per il due ad uno finale. Un santa Maria Codifiume che ottimizza cosi' la trasferta,ed un Faenza che con un punto solo in due gare in casa deve modificare per un attimo le proprie ambizioni di alta classifica.il tempo c'e' ma servono correttivi....SCDSC00929

Leave a reply