4359236389_7da6b11ac5_o

FAENZA vs MESOLA 0-0

Faenza: Bentivoglio, Liverani ( 4'st Galluccio), Melandri, Casadio, Pezzi, Piraccini, Marocchi, Savioni, DiGiorgio, Negrini, Bali ( 1'st Poggiolini). All. Fiorentini. A dispo: Ercolani, Linari, Taroni, Lucatini, Lanzoni.

Mesola: Aletti, Greco( 27'st Belletti), Ferroni, Marandella, Trentini, Turolla, Santon, Paganin ( 16'st roma), Cazzadore, Codignola, Pavani ( 8'st Mastella). All pregnolato. A disp: Buzzi, Bergamini, Barone, Grandi.

Arbitro: Cola di Cesena.
Ammoniti Pezzi, Melandri,Poggiolini, Grego.

Cronaca. pareggio giusto al Bruno Neri ,fra Faenza e Mesola al debutto in campionato: il primo tempo ha visto gli ospiti molto piu' vicini al gol con Bentivoglio attentissimo a fermare le punte ferraresi,mentre nel secondo tempo il Faenza ha chiuso il Mesola nella propria meta' campo,sfiorando il gol in almeno tre occasioni. Parte subito il Faenza con Bali che va al tiro rimpallato,poi un lancio per Di Giorgio che e' anticipato dal portiere. Da corner per il Faenza rapida ripartenza per il Mesola con Cazzadore che arriva al tiro ma mette a lato. Poi marocchi dalla destra,bel cross teso per DiGiorgio,semirovesciata con palla sopra di poco. Poi il Mesola che da azione manovrata porta al tiro dentro l'area Codignola ma Bentivoglio salva. Dopo una colnclusione centrale di DiGiorgio,il Mesola sfiora ancora la rete con Cazzadore,che solo di fronte al portiere manfreedo si fa ipnotiozzare e spreca. La ripresa vede il Faenza molto piu' concreto ed incisivo,e il neo entrato Poggiolini serve Savioni ,che si vede rimpallato il tiro. Da punizione Casadio trova Negrini di testa,grande parata in corner di Aletti che salva. Continua il Faenza a spingere,si òavora molto sulla fascia sinistra,e Di Giorgio trovato bene in mezzo all'area da solo si fa parare in uscita la palla del vantaggio. Poi ancora scambio fra Casadio Negrini,tocco per DiGiorgio che non riesce a chiudere in gol,il Mesola fa muro davanti all'area,e fatica a ripartire. Nel finale ancora una bella azione cfaentina con Digiorgio che cerca Savioni in area, in tuffo di testa savioni ma la palla esce di poco. Due squadre ancora alla ricerca della miglior condizione,con spunti pero' importanti,e giocatori in grado di fare la differenza,per un campionato che necessita di almeno un mesetto per vedere una griglia veritiera. SC

 

santon mesola

Leave a reply